L'AMBASCIATORE DI SERBIA INAUGURA A VICENZA LA MOSTRA "LA SERBIA E L'ITALIA, UNA STORIA

L’AMBASCIATORE DI SERBIA INAUGURA A VICENZA LA MOSTRA “LA SERBIA E L’ITALIA, UNA STORIA DI SOLIDARIETA’ 1914 - 1918”

L’evento è stato organizzato dal Consolato Onorario di Serbia per il Veneto in collaborazione con I.T.A.C.A., il Comune di Vicenza e la Biblioteca Bertoliana

E’ stata inaugurata il 13 aprile, nella prestigiosa cornice di Palazzo Cordellina, nel vicentino, la mostra fotografica e di documenti storici “La Serbia e l'Italia, una storia di solidarietà 1914-1918”, che ricorda in particolare il salvataggio del contingente serbo nei Balcani portato a termine dalla Marina Militare Italiana.

All’inaugurazione, svoltasi alla presenza dell’Ambasciatore di Serbia in Italia S.E. Goran Aleksić, hanno partecipato tra le autorità: il Console Onorario per il Veneto, Loreta Baggio, il Sindaco di Vicenza Francesco Rucco, il consigliere comunale con delega ai gemellaggi e alle relazioni internazionali di Vicenza e il direttore dell’Archivio di Stato Serbo da cui provengono i documenti storici esposti.

L’evento è stato aperto con un benvenuto musicale degli allievi del conservatorio di Castelfranco che per l’occasione hanno eseguito gli inni nazionali di Serbia e Italia.

La mostra è stata realizzata grazie all’impegno del Consolato Onorario della Repubblica di Serbia per il Veneto in collaborazione con l’Associazione I.T.A.C.A. , con il Comune di Vicenza e la Biblioteca Bertoliana.

L’esposizione raccoglie documenti sulla storia della Serbia durante la prima guerra mondiale, con particolare attenzione alle relazioni serbo-italiane (diplomatiche, culturali e militari) nel periodo dal 1914 al 1918 e il contributo della Serbia nella vittoria degli Alleati.

La sera precedente all’inaugurazione si è svolto un incontro all’insegna della collaborazione tra istituzioni serbe e italiane che ha coinvolto anche il mondo dell’imprenditoria veneta e a cui erano presenti, tra gli altri, i rappresentanti del Conservatorio di Castelfranco Agostino Steffani, Il Console Onorario di Serbia per il Veneto, Loreta Baggio, il Senatore Andrea Cavasin, il Sindaco di Treviso, Mario Conte e il Vice Sindaco di Castelfranco, Gianfranco Giovine , i rappresentanti di ASSOINDUSTRIA di Treviso e Padova nonché il Presidente di I.T.A.C.A. Giorgio De Faveri e vari rappresentanti dell’Associazione che ha contribuito all’organizzazione dell’iniziativa.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Non ci sono ancora tag.
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square